Binance Card, la carta di debito per le criptovalute

Il più grande exchange di criptovalute al mondo ha creato una carta elegante che mira a rendere le criptovalute più utilizzabili nella vita quotidiana

La Binance card è una carta di credito Visa o Master Card che ti permette di comprare ovunque nel mondo con le tue criptovalute conservate all’interno di Binance. La carta può essere richiesta attraverso l’APP.

Binance Card

Un argomento comune per il denaro tradizionale (noto anche come valuta fiat) rispetto alla criptovaluta è che non è possibile utilizzare per acquistare generi alimentari e altri oggetti di uso quotidiano. Bene, attraverso l’uso di una carta di debito in criptovaluta, è possibile.

Questa è una un riassunto della Binance Card, una delle carte di debito crittografiche in circolazione.

Informazione Generale

Binance Card è una nuova carta interessante di cui noi di aprireconto.it siamo molto entusiasti. La carta è formalmente emessa da Contis Financial Services Ltd che è autorizzata dalla Financial Conduct Authority a emettere moneta elettronica (numero di riferimento dell’azienda: 900025) ed è un membro di Visa.

La carta è in circolazione da marzo 2020, ma è stato annunciato il 15 dicembre 2020 e disponibile nella zona economica europea, ovvero:

Austria, Belgio, Bulgaria, Croazia, Repubblica di Cipro, Repubblica Ceca, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Gibilterra, Germania, Grecia, Ungheria, Islanda, Irlanda, Italia, Lettonia, Liechtenstein, Lituania, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Norvegia , Polonia, Portogallo, Romania, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia.

A scanso di equivoci, Binance Card utilizzerà solo i fondi del tuo portafoglio Binance Card (il saldo sul tuo account Binance). La Binance Card non può essere ricaricata da altre piattaforme esterne. I fondi inviati direttamente da piattaforme di terze parti non verranno accreditati sulla tua Binance Card e potrebbero comportare la perdita di questi fondi.

La carta viene inoltre fornita con notifiche push di transazione. Ciò significa che ogni volta che effettui un acquisto con la tua Binance Card, riceverai una notifica push sulla tua app mobile Binance.

Criptovalute supportate

La carta supporta BNB (Binance Coin), BUSD (Binance USD), BTC (Bitcoin), ETH (Ethereum) e SXP (Swipe). Inoltre, supporta la valuta fiat EUR (la carta in altri continenti supporta anche altre valute fiat, ovviamente).

Come richiedere la Binance Card

  • Cliccando direttamente su questo link.
  • In alternativa Passa il mouse su [Finance] e fai clic su [Binance Visa Card] nell’intestazione della home page di Binance.

Per ordinare una Binance Card, devi essere certificato KYC di livello 1 e vivere in uno dei paesi disponibili.

Vai alla pagina Binance Card come descritto sopra.

Ti ritroverai nella seguente schermata. Fare clic su [Order Card] per avviare il processo di richiesta della carta.

Binance Card Cashback

La carta di Binance offre anche qualcosa di molto interessante: una funzione di cashback. Cos’è una funzione cashback? Bene, in realtà è abbastanza semplice, ogni volta che usi la carta, una percentuale di ciò che paghi con la carta ti viene ritrasferita sotto forma di token BNB. E la percentuale è in realtà dallo 0,1 all’8%, a seconda di quanti token BNB possiedi. I livelli richiesti per le diverse percentuali di cashback sono riportati nella tabella sottostante (aggiornata al 25 maggio 2021):

Card LevelBNB 30 days average balance *BNB Rewards for your purchases
100.1%
212%
3103%
4404%
51005%
62506%
76008%

L’8% è un livello di cashback molto alto, uno dei più alti in circolazione. Un’altra società di carte con una funzione di cashback (Wirex), offre solo l’1,50% di cashback. La quantità aggregata di cashback che hai generato viene visualizzata anche sulla tua interfaccia Binance.

Commissioni Binance Card

Le commissioni di Binance Card sono davvero molto competitive.

Non ci sono canoni mensili. Non ci sono commissioni di emissione. Non ci sono limiti minimi di deposito. Finché hai un saldo sull’account Binance a cui è collegata la carta, puoi usare la carta.

La commissione più importante di tutte è la commissione sulla spesa. Binance Card ha una bassa commissione sulla spesa, 0,90%. Lo 0,90% si applica anche ai prelievi ATM. L’unica altra commissione a cui potresti dover pensare è se hai perso la carta fisica e vuoi che Binance la riemetta. Lo faranno volentieri, ma a una tariffa di 25 euro. Ma questo è tutto! 

C’è anche un limite di spesa massimo giornaliero: 8.700 EUR al giorno.

Le transazioni su portafogli digitali, servizi bancari digitali, scambi di criptovalute, prodotti a valore memorizzato, servizi di rimessa di denaro e alcune altre categorie sono tuttavia escluse dal programma di rimborso di BNB.

Sicurezza Binance Card

Binance Card sembra anche prendere molto sul serio la sicurezza, proprio come fa Binance Exchange. Tutti i fondi ricevuti da te sono tenuti in un conto separato in modo che nell’improbabile caso in cui Contis Financial Services Ltd (l’emittente formale della carta) diventi insolvente, i tuoi fondi saranno protetti contro le richieste di risarcimento dei creditori.

Osservazioni conclusive

Abbiamo una grande sensazione per Binance Card. Puoi ordinarne uno qui.

In bocca al lupo!

Lascia un commento