Guida al mercato del Forex Online

Nel Forex Online, quando diamo un ordine alle nostre transazioni possiamo vedere come l’ordine appena dato annulli l’altro precedente, questo avviene perchè uno annulla l’altro ordine (OCO) – Quando diamo un ordine su annulla l’altro ordine è essenzialmente due serie di ordini; esso può essere costituito da due ordini di entrata, due ordini di stop loss, o due di entrata e due ordini stoploss.

Mercato del Forex

In sostanza, quando un ordine viene eseguito l’altro viene annullato. Quindi, se si desidera acquistare o vendere EURUSD perché si sta anticipando un breakout di consolidamento, ma non si sa in quale direzione il mercato si dirigerà, è possibile inserire una voce di buy e stop-loss sopra il consolidamento e una voce per vendere con stop-loss se la valuta va al di sotto del consolidamento.

Se la voce buy si riempie per esempio, la voce di vendita e il suo stop loss collegato saranno entrambi cancellati immediatamente. Un ordine molto utile da usare quando non siete sicuri di quale direzione il mercato si muoverà.

Forex, come calcolare il valore pip

Probabilmente già sapete che le valute sono misurate in pips, e un pip è il più piccolo incremento del movimento di prezzo che una moneta può avere sul Forex. Per fare soldi da questi piccoli incrementi di movimento dei prezzi, è necessario scambiare grandi quantità di una determinata valuta, al fine di vedere una significativa plusvalenza o anche perdita. Proprio in questo caso entra in gioco la leva; Vediamo con un paio di esempi: Facendo conto che stiamo usando lotti standard, che controllano 100.000 unità per lotto. Vediamo come questo influisce il valore dei pip.

  1. EUR / JPY al cambio di 100.50 (.01 / 100.50) x 100.000 = 9,95 $ per pip
  2. USD / CHF al cambio di 0,9190 (0,0001 / 0,9190) x 100.000 = 10,88 $ per pip

Nelle coppie di valute in cui il dollaro USA è la valuta di quotazione, un lotto standard sarà sempre uguale a $ 10 per pip, un mini-lotto sarà uguale a $ 1 per pip, un micro sarà pari 0,10 centesimi per pip, e un nano è un penny per pip.

Come calcolare profitti e perdite

Vediamo adesso come è possibile calcolare le perdite e i guadagni di transazioni. Usiamo una coppia, senza il dollaro come valuta di quotazione in quanto è una delle valute più complesse:

  1. La tariffa per il USD / CHF è attualmente quotato a 0,9191 / 0,9195. Diciamo che stiamo cercando di vendere l’USD / CHF, questo significa che lavoreremo con il prezzo ‘offerta’ di 0,9191, o il tasso al quale il mercato è disposto a comprare da voi.
  2. È quindi vendere 1 lotto standard (100.000 unità) a 0,9191.
  3. Un paio di giorni dopo, il prezzo si muove a 0,9091 / 0,9095 e si decide di prendere il vostro profitto di 96 pips, ma andiamo a vedere quale sarà il guadagno in dollari. Il nuovo prezzo per il USD / CHF è 0,9091 / 0,9095. Dal momento che stiamo chiudendo la transazione si sta lavorando con questo prezzo. Per vedere il guadagno basterà fare la differenza tra il prezzo venduto a (0,9191) e il prezzo che si desidera acquistare di nuovo a (0,9095) è 0,0096, o 96 pips. Utilizzando la formula di cui sopra, abbiamo ora (0,0001 / 0,9095) x 100.000 = 10,99 $ per pip x 96 pips = $ 1055,04

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *