Buddy Bank: costi, commissioni, vantaggi e svantaggi

Buddy Bank è un conto online a canone zero appositamente ideato per smartphone e tablet

Si tratta di un servizio bancario online targato Unicredit, attualmente secondo maggior istituto di credito in Italia.

Buddy unicredit

Unicredit ha voluto creare questo innovativo conto per permettere a tutti i correntisti di poter gestire facilmente spese, pagamenti e trasferimenti di denaro direttamente tramite app.

Inoltre, all’apertura del conto (una volta verificato identità, documenti e tutto il resto) vi verrà automaticamente inviata la carta di debito al vostro domicilio. L’emissione della carta è sempre gratuita.

Il conto presenta anche una versione Premium, chiamata “Love”, che propone interessanti servizi e commissioni più basse. Il canone mensile del Modulo Love è pari a 9,90 € al mese/ 118,80 € all’anno.

Possibile effettuare l’upgrade in qualsiasi momento.

Di seguito vi indicheremo costi, commissioni, vantaggi e svantaggi del conto Buddy Bank.

Buddy Bank: costi e commissioni

Aprire un conto Buddy Bank è molto semplice, non vi servirà neanche presentarvi di persone presso una filiale Unicredit. Svolgerete tutte le operazioni online, compresa visualizzazione e firma del contratto.

L’unica pecca potrebbe essere la lunga attesa per l’apertura del conto, sarà possibile infatti registrarsi e sbrigare tutte le pratiche in meno di 15 minuti, poi sarà Unicredit ad accettare o meno l’apertura del conto. La valutazione da parte della banca potrebbe durare dai 30 ai 45 giorni.

Per quanto riguarda invece i costi e le commissioni:

  • Commissione Bonifico SEPA: gratuito;
  • Commissione Bonifico SEPA istantaneo: 2,50 €;
  • Ricarica da carta di credito: non presente;
  • Operazione allo sportello: 3,50 €;
  • Prelievo da ATM: gratis (presso bancomat Unicredit), 2,00 € (altri bancomat);
  • Emissione carta fisica: gratuito.

Il plafond del conto Buddy Bank varia da 1000 a 5000 €, a seconda del piano attivato. Per i prelievi invece sarà possibile prelevare fino a 500,00 € al mese, possibile prelevare la stessa cifra anche effettuando un solo prelievo.

Segnaliamo anche i limiti presenti riguardo i pagamenti POS, ovvero fino a 2000 € al giorno / 4000 € al mese. Differente la situazione per pagamenti CNP, in questo caso possono arrivare ad un massimo di 1000 € al mese / o in un solo giorno.

Vantaggi e Svantaggi

Il primo vantaggio che vi segnaliamo riguarda proprio l’istituto bancario che emette la carta Buddy Bank, ovvero Unicredit. La banca lombarda non ha bisogno di presentazioni ed è senza dubbio tra gli istituti di credito più affidabili d’Italia e d’Europa.

Con Buddy Bank avrete quindi tutta la sicurezza, l’affidabilità e la trasparenza che da sempre caratterizza Unicredit nel settore bancario.

Detto ciò, vi segnaliamo un ulteriore vantaggio che riteniamo sia di grande interesse per tutti i correntisti. Stiamo parlando dell’avanzato servizio di concierge, assolutamente impeccabile.

A nostro avviso si tratta del miglior servizio di assistenza per conti/carte online, disponibile, veloce e in grado di aiutarti sul serio. Solitamente riuscire a comunicare con un operatore o risolvere un problema contattando l’assistenza, è una vera e propria battaglia.

Con Buddy Bank vi basterà fare tap sul tasto a forma di “B” per avviare una chat con il tuo assistente personale (uno per ogni Buddy). Riceverai una risposta in pochissimo tempo, quasi immediatamente.

Di svantaggi invece ne abbiamo trovati ben pochi, almeno per quanto riguarda movimenti, transazioni e prelievi, non abbiamo alcuna critica.

Forse l’unica cosa che manca a questo conto potrebbe essere una sezione con statistiche relative alle entrate ed alle uscite. Funzionalità proposta dalla maggior parte dei competitors di Buddy Bank, e che si rivela assolutamente utile per gestire e monitorare il proprio conto online.

E’ questo l’unico svantaggio.

Lascia un commento