Come aprire un conto in Liechtenstein

Negli ultimi anni la maggior parte dei clienti di banche italiane è alla ricerca di una banca che faccia parte del famoso gruppo delle banche dei paradisi fiscali.

Banca lichtenstein

Il Liechtenstein soprattutto ultimamente ha rafforzato la sua immagine di forza bancaria mantenendo anch’esso il segreto bancario. Quindi fa parte delle famose banche che non rilevano le informazioni bancarie dei propri clienti. E’ quindi un ottimo modo per poter mettere i propri risparmi da parte senza che lo stato italiano lo sa. Molti si lamentano che lo stato del Liechtenstein sia pieno di denaro riciclato, in realtà non è per niente così.

Ci sono moltissime cause che possono portare un individuo ad aprire un conto corrente presso una banca del Liechtenstein. Sicuramente fra queste c’è il fatto di voler portare i propri risparmi al sicuro e soprattutto in una banca che non sia Italiana.

La seconda potrebbe anche essere per lavoro. Partiamo con il dire che il Liechtenstein offre la possibilità di far aprire un conto corrente anche a persone non residenti, quindi come funziona un po’ per la Svizzera ed è davvero un pregio in quanto vi permetterebbe di aprirlo a distanza parlando con gli operatori o telefonicamente o via mail.

Ovviamente fate attenzione, stiamo parlando sempre di una banca estera e avere chiaro tutte le informazioni del Foglio Illustrativo è sicuramente una marcia in più che vi permetterebbe di non incappare in problemi di vario tipo.

Quindi come aprire un conto in Liechtenstein? Quali sono i documenti della quale si ha bisogno?

Come anticipato prima aprire un conto in questo stato sarà davvero molto semplice e gli operatori sono felici di accogliervi o telefonicamente o semplicemente via mail. L’apertura di un conto corrente impiegherebbe circa 10 giorni lavorativi ma ne vale veramente la pena.

Per quanto concerne i documenti è bene avere il passaporto, il più aggiornato possibile e anche la carta di identità. Per aprire un conto corrente in questo stato bisogna fare anche un deposito inizialmente di circa 1000 franchi svizzeri in modo da mostrare la banca che non state per niente perdendo tempo.

A questo punto, dopo aver spedito tutti i documenti via mail e parlato con un operatore telefonicamente, o anche dopo esservi presentati presso la sede fisica della banca, non vi resterà che attendere l’attivazione del conto corrente stesso. Per quanto concerne i prezzi sono in linea con le banche italiane, anche in questo caso c’è la distinzione fra una banca fisica e una banca online per quanto riguarda i costi di gestione.

Per ciò che concerne il funzionamento invece è davvero simile al sistema bancario che abbiamo qui in Italia. Di fatto stiamo i servizi e gli strumenti soprattutto sono davvero molto simili. Una volta attivato il conto corrente avrete un codice IBAN dove poter versare il vostro capitale, e state tranquilli che le banche del Liechtenstein sono davvero “forti” e ricche di liquidità.

Dopo di ché vi sarà spedito a casa tutti i codici per poter accedere all’internet banking e le carte di debito richieste, o di credito. E’ possibile inoltre avere anche la possibilità di avere un libretto degli assegni.

principali Banche in Liechtenstein

3 thoughts on “Come aprire un conto in Liechtenstein”

  1. desidero avere informazioni sul’apertura di un conto corrente in una banca Liechtenstein , dovendo vendere un bene . L’importo dovrebbe essere di circa 100mila euro . Inoltre vorrei avere credenziali sulla banca ed eventualmente presentarmi personalmente
    Ringrazio

    1. Salve, le conviene contattare direttamente la filiale della banca interessata, purtroppo le normative cambiano in base alla nazione e non vorremmo darle informazioni errate, grazie.

  2. Buona sera,vorrei aprire una ltd per fare trading commerciale,in diversi paesi Europei,si tratta di triangolazioni,vorrei sapere se devo mettere un amministratore fiduciario o se posso farlo io.
    In pratica io vendo a clienti e do la esecuzione degli stessi alle sedi delle aziende da me rappresentate,
    alle quali io emetto la mia fattura di commissioni che verranno accreditate sul mio conto.
    Distinti saluti
    Martino Sormani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *