Come aprire un conto BITCOIN

Bitcoin è una forma di moneta digitale, virtuale, creata e archiviata elettronicamente. Nessuno lo controlla eccetto la sua intera rete di utenti, i bitcoin non vengono stampati come dollari o euro ma prodotti da molte persone grazie alla potenza di calcolo del loro hardware. Queste persone possono essere chiunque. La potenza di calcolo viene utilizzata per risolvere equazioni matematiche per generare nuove unità e verificare le transazioni.

Questo è il primo esempio di un lungo elenco di cosiddette criptovalute, (cryptocurrency in Inglese).

Quanto è diverso dalle altre valute?

Il Bitcoin può essere utilizzato per acquisti o scambi elettronici. In questo caso non è diverso da ciò che si può fare con euro o dollari, che attualmente sono utilizzati per gli acquisti online. La caratteristica principale del Bitcoin è il funzionamento decentralizzato grazie alla tecnologia blockchain. Le transazioni sono verificate matematicamente e nessuna istituzione controlla la rete Bitcoin, cosa che fa sentire la maggior parte delle persone a proprio agio poiché nessuna banca può controllare la propria valuta.

Chi l’ha creato?

Uno sviluppatore che si fa chiamare Satoshi Nakamoto (pseudonimo) che ha proposto la prima bozza del protocollo, (PDF originale, scritto da Satoshi Nakamoto), Bitcoin nel 2009, un mezzo di pagamento elettronico basato su prove matematiche. L’ idea era quella di poter produrre una moneta indipendente da qualsiasi autorità centrale, trasferibile in modo elettronico più o meno istantaneamente e con tariffe molto basse.

Bitcoin o bitcoin?

Il termine Bitcoin con la maiuscola indica la tecnologia mentre bitcoin con la minuscola indica l’unità di conto. La sigla corrispondente è BTC o XBT.

Clicca e Acquista/Vendi Bitcoin, per te 10$ gratis.

Come vengono creati i bitcoin?

Il Bitcoin è una valuta crittografica, cioè una moneta elettronica, virtuale. Non è materializzato e quindi non esiste sotto forma di banconote o monete.

Il bitcoin viene creato digitalmente da una comunità di persone a cui tutti possono partecipare. I bitcoin vengono ” minati ” usando la potenza di calcolo di una rete di computer. Questa rete inoltre convalida matematicamente le transazioni effettuate dagli utenti, il che consente a Bitcoin di essere un sistema di pagamento completo a sé stante.

Significa che non possiamo moltiplicare bitcoin a piacimento?

Esattamente. Il protocollo bitcoin (cioè le regole che governano la rete) afferma che possono essere prodotti solo 21 milioni di bitcoin. Tuttavia, queste unità possono essere facilmente suddivise in azioni più piccole (la più piccola unità divisa è il centomilionesimo bitcoin, chiamato anche “satoshi ” in omaggio al suo creatore).

Un satoshi = 0,00000001 BTC

Su cosa si basa questa valuta?

Le valute tradizionali erano basate sull’oro o sull’argento. In teoria sapevi che se avevi un dollaro in banca, potresti ottenere il valore dell’oro (sebbene in pratica non funzionasse in quel modo). Bitcoin non si basa sull’oro, si basa sulla matematica.

Gli utenti di tutto il mondo utilizzano software che segue la stessa formula matematica per produrre bitcoin. Questa formula è pubblica e tutti possono controllarla. Il software è anche gratuito e tutti possono controllare il loro codice e vedere come funziona.

È davvero una valuta?

Noi la pensiamo così, e anche il Ministero dell’Economia:

“Il Bitcoin è la prima moneta elettronica decentralizzata.

Quali sono le sue caratteristiche?

Bitcoin offre alcune funzionalità importanti

1. Decentralizzazione

La rete non è controllata da alcuna autorità, ogni macchina che estrae bitcoin e convalida la transazione fa parte della rete e tutte le macchine lavorano insieme. Ciò significa che in teoria nessuna banca o stato può decidere di cambiare le regole e far fallire un’economia, o più semplicemente nessuno può decidere di impadronirsi dei bitcoin di qualcuno. E se parte della rete fosse offline, la valuta continuerebbe ad esistere.

2. Facile da configurare

La maggior parte delle banche propongono di aprirà un conto, se siete commercianti vi proporranno delle offerte per accettare i loro pagamenti. Tutto ciò comporta lavoro di ufficio, burocrazia e perdita di tempo. Per utilizzare il bitcoin, sono necessari circa 2 minuti, nessuna domanda, nessun costo.

3. È anonimo

Sì e no.Gli utenti possono avere più indirizzi bitcoin, ma per impostazione predefinita non sono collegati a un nome, indirizzo postale o altri dati personali. In ogni caso …

4. È completamente trasparente

… i dettagli di ogni transazione sono memorizzati in quella che viene chiamata la “blockchain” . Questi sono archivi bitcoin. Quindi, un indirizzo può essere osservato e ogni movimento può essere visto da chiunque. Spetta a te decidere se desideri collegare o meno un nome a un indirizzo.

5. Le spese di transazione sono minime

Una banca può addebitarti $10 per un trasferimento internazionale o per qualsiasi altra transazione finanziaria. Una transazione bitcoin costerà nel peggiore dei casi quasi nulla e in alcuni casi niente.

6. È veloce

Puoi inviare denaro ovunque, in qualsiasi momento e arriverà in pochi minuti dopo che la rete bitcoin ha matematicamente convalidato la transazione.

7. Non è duplicabile

Una volta inviato un bitcoin, viene speso e nessuno può invertire la transazione.

Riassumiamo quello che devi sapere sul Bitcoin

Innanzitutto, la contraffazione dei bitcoin è impossibile.

In secondo luogo, puoi usarli per inviare o ricevere denaro con chiunque nel mondo, a un costo molto basso. I pagamenti in bitcoin sono impossibili da bloccare, vietare e i portafogli bitcoin non possono essere congelati.

Terzo, con Bitcoin hai il controllo totale sui tuoi soldi senza passare attraverso una terza parte come una banca, o Paypal.

Quarto, le transazioni Bitcoin non possono essere annullate o rimborsate. Dovresti fare transazioni solo con persone di cui ti fidi.

Quinto, una transazione Bitcoin deve, per essere valida, essere confermata almeno una volta dalla rete.

Sesto, il Bitcoin non è anonimo. Tutte le transazioni sono memorizzate nella blockchain e possono essere visualizzate da chiunque, in qualsiasi momento. È possibile controllare il saldo di un indirizzo in qualsiasi momento.

Settimo, è possibile ottenere bitcoin accettandoli ad esempio come pagamento per servizi o beni, o acquistarli da un parente. Puoi anche acquistarli su siti specializzati con la tua carta di credito o tramite bonifico.

Ottavo, il numero di servizi e aziende che accettano Bitcoin sta crescendo giorno dopo giorno. Puoi utilizzare i tuoi bitcoin per supportare le attività che utilizzano le criptovalute.

Nono, il settore Bitcoin è in continua evoluzione e nuovi servizi relativi a Bitcoin emergono continuamente, si prega di informarsi.

Decimo, prestate attenzione ad altre criptovalute vicine ai Bitcoin, che possono essere fonte di confusione: Bcash, BCH, Bitcoin Cash ecc …

Clicca e Acquista/Vendi Bitcoin, per te 10$ gratis.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *